Ernesto Mazza, laureatosi in Medicina e Chirurgia e specializzatosi in Radiologia presso l’Università di Firenze, iscritto all’Ordine dei Medici della Provincia di Firenze. Ha prestato servizio come Ufficiale Medico dell’Aeronautica fino al 1989.

Si occupa di Radiologia Interventistica da 28 anni, fin dalla sua assunzione all’AOU Careggi, dove ha dato vita, strutturato e poi diretto la Radiologia Interventistica, fino al 2017.

Dal 1989 al 2009, ha prestato servizio come Dirigente Medico presso la Radiologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi (Firenze), occupandosi di Radiologia Interventistica, disciplina che ha sviluppato sin dalla sua assunzione in Ospedale. Dal 1995 al 2009 ha organizzato e diretto come consulente la Radiologia Diagnostica e Interventistica della Casa di Cura Villa Cherubini di Firenze. Istituita nel febbraio 2009 la SOD di Radiologia Interventistica dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, ne ha assunto la Direzione. Organizza un Corso di Radiologia Interventistica, giunto nel 2016 alla VII edizione. E’ stato docente di Radiodiagnostica e Radiologia Interventistica delle Scuole di Specializzazione in: Radiodiagnostica, Malattie del fegato e del ricambio, Chirurgia dell’apparato digerente ed endoscopia digestiva chirurgica dell’Università di Firenze.

E’ stato Professore a contratto delle scuole di specializzazione in Radiologia, in Chirurgia dell’apparato digerente e in Epatologia e malattie del ricambio dell’Università di Firenze ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche; ha scritto alcuni capitoli di libri tra cui: TC interventistica, 44° Capitolo del “Compendio di Tomografia Computerizzata e TC Spirale, Ed. UTET 1997; Diagnostica per immagini della cirrosi epatica, XXII Cap. del Testo “La cirrosi epatica nella pratica clinica”; Ed. SEE 2000;. Ecografia con mezzo di contrasto nel paziente oncologico, Cap. 15.0 del Testo “Manuale Pratico di Oncologia”; Ed. EDITEAM 2011; Basi Scientifiche per la definizione di linee-guida in ambito clinico per il Carcinoma Gastrico; Ed. Alleanza Contro il Cancro 2011.

Ha tenuto numerose relazioni su invito a congressi sia del settore Radiologico che di altre branche specialistiche.

Membro della Società Italiana di Radiologia Medica (SIRM), del Cardiovascular and Interventionale Radiological Society (CIRSE) e dell’European Society of Radiology (ESR).

Ha esperienza di diversi studi clinici in ambito radiologico e oncologico con farmaci e devices condotti secondo le good clinical practice (GCP). I suoi interessi attuali di ricerca sono: la Radiologia interventistica vascolare in urgenza/emergenza, la Radiologia interventistica nella pancreatite acuta, la Radiologia interventistica del fegato e delle vie biliari, la Radiologia interventistica del rene e delle vie urinarie, la Radiologia interventistica del torace, la Radiologia interventistica del rachide.

Oltre a sviluppare la radiologia interventistica nell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi di Firenze e nelle case di cura Villa Donatello e Villa Cherubini, ha organizzato la radiologia interventistica nell’area metropolitana di Firenze impiegando i medici di Careggi e il personale tecnico e infermieristico dell’ASL Fiorentina e coordinando l’attività su tutta l’area metropolitana con interventi eseguiti in elezione e in urgenza sia nelle sale angiografiche di Careggi che nelle sale angiografiche degli Ospedali fiorentini di Santa Maria Annunziata e Nuovo San Giovanni di Dio.

Gli interventi percutanei, molti dei quali salvavita, sul territorio metropolitano, hanno incrementato la consapevolezza che la Radiologia Interventistica è una branca specialistica di grande importanza.

Dall’aprile 2017 lavora a Firenze presso il suo Studio di Via Fossombroni, 11, Villa Donatello e Villa Ulivella.